TERRITORIO

territorio bond factory.png

Il legame con il territorio, la sua cultura e la sua comunità ha maturato nel gruppo Dyloan una sempre maggiore consapevolezza della necessità di tutelare i luoghi dove opera e le persone che lavorano in essa.

Per questo l'azienda, da oltre 20 anni, si impegna nel valorizzare le eccellenze manifatturiere italiane, promuovendo e collaborando con più di 200 manifatture (filiere e aziende tecnologiche), oltre 100 creativi (designer, stilisti) e 100 operatori (università e centri di ricerca) che operano nel mondo della moda e del design.

La selezione e fidelizzazione delle diverse aziende del territorio, costituisce un elemento chiave per Dyloan al fine di preservare il vasto patrimonio di know-how made in italy.

madeinlocally.jpg

Al fine di valorizzare e salvaguardare le eccellenze legate al territorio, Dyloan è promotore di "Made in locally", una rete di aziende manifatturiere Abruzzesi che operano nel settore della moda, senza tralasciare nessun passaggio della filiera, dal produttore di lana al ricamatore. Tutte unite con un motto che è una dichiarazione d’intenti: «Aggregare per sostenere e valorizzare il futuro».

L’idea di Made in locally nasce da Dyloan ed altre quattro aziende delle province di Teramo, tutte del settore moda, accomunate dalla volontà di tutelare il made in Italy e dall’idea che la collaborazione è l’arma più efficace per resistere e conservare la propria professionalità. 

Parola d’ordine è valorizzare il patrimonio abruzzese, per non rinunciare ai risultati d’eccellenza raggiunti in passato, pur continuando a volgere lo sguardo al mercato internazionale.